Avete letto bene, Samsung, uno dei principali rivali di Qualcomm nelal produzione di SoC ( System on a Chip ) produrrà i nuovi processori Snapdragon S4 con tecnologia a 28nm di Quaclomm. Il motivo risiede nel fatto che il principale partner di Qualcomm, Taiwan Semiconductor Manufacturing ( TSMC ) non è in grado di reggere la grande domanda di pezzi ordinati. Per questo l’azienda si è affidata a qualcuno che potesse sopportare tale mole di produzione e la scelta è caduta su United Microelectronics (UMC) e Samsung.

UMC inizierà la produzione dei nuovi Snapdragon S4 a 28nm già dal Q4 2012, mentre Samsung non sappiamo quando entrerà nel processo produttivo. Di certo Samsung non è contenta che i suoi chip Exynos non sono i preferiti negli USA in quanto mancano del chip LTE presente invece sugli Snapdragon. E’ quindi probabile che Samsung adotterà negli USA i chip Qualcomm per fronteggiare questa evenienza, in attesa che anche i suoi Exynos dispongano di connettività 4G.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: