C’è poco da fare, per quanto si evolvano i software e le protezioni anti-pirateria nessun gioco sarà mai al sicuro dalla pirateria e sull’ondata di questa consapevolezza i produttori di videogiochi ultimamente hanno deciso di rispondere in modo creativo a chi tenta di piratare il proprio gioco. Già in passato abbiamo visto sia grandi software house che piccoli studi Indie adottare qualche escamotage per “vendicarsi” di chi tenta di priatare il proprio gioco e ovviamente creare un pò di notizia intorno a questo.

Citiamo il Caso di EA con The Sims 4, che in caso il gioco fosse stato installato in modo illegale veniva applicato un filtro “pixelloso” al gioco che di fatto compromettevà l’esperienza di gioco. Ma sono stati sicuramente più creativi gli sviluppatori di giochi come Game Developer Studio che nel loro simulatore dove il nostro scopo è creare un videogioco, ci imbatteremo in un evento creato ad-hoc: ” Il tuo gioco è vittima di pirateria e questo fa precipitare i tuoi profitti” facendo perdere al nostro studio virtuale diversi soldi e facendoci così provare “virtualmente” cosa significa la pirateria vista dal lato dello sviluppatore.

Oggi è il turno di Talos Principle, creato dallo studio Croteam, più conosciuto forse per la Serie Serius Sam. Proprio in Serius Sam trovavamo infatti uno scorpione rosa immortale che ci seguiva. Questa volta se tenteremo di scaricare tramite vie poco legali il nuovo The Talos Principle ci troveremo incastrati in un’ascensore senza nulla da fare: decisamente MOLTO noioso.

La scoperta è apparsa sul forum di Steam dedicata al gioco, dove la risposta al primo utente che ha segnalato il “problema” è stata:

“Congratulazioni: sei probabilmente il primo a mostrare al popolo di internet quello che il team Croteam ha inventato per punire i pirati del gioco. Devi essere fiero di te stesso, sarà in Internet nei prossimi 30 minuti”

Mai risposta è stata cosi azzeccata. E voi avete già giocato a The Talos Principle?

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: