Dopo la presentazione di ZTE Open e Alcatel Fire con Firefox OS, anche altre aziende potrebbero essere interessate all’introduzione del nuovo sistema operativo sui propri prodotti e questo potrebbe avvenire nell’arco di appena 12 mesi.

Sony ha l’ambizione  di lanciare alcuni prodotti con il nuovo sistema operativo basato su HTML5 e nel frattempo sta continuando a rafforzare i rapporti con i provider di telefonia al fine di supportare al pieno il lancio dei nuovi terminali che presumibilmente vedranno la lucce ufficialmente al prossimo MWC.

Ma Sony non è l’unica interessata, infatti al momento ci sono anche Alcatel e ZTE che sono a stretto contatto con Mozilla e che cercheranno di togliere fette di mercato Android,iOs,blackberry e Windows phone.

Al momento Samsung non sembra interessata ad entrare nel party di Firefox OS, anzi, il debutto di Tizen sembra sempre piu’ imminente. Per ora Firefox OS si è dimostrato principalmente come un progetto da cui aspettarsi tanto, ma che al momento non può certamente pensare di competere con la concorrenza in quanto ha ancora molta strada da fare primada colmare gran parte del GaA che la divide dalla concorrenza.

Via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: