Sony potrebbe presto dire addio al segmento mobile nella speranza di arginare le perdite che l’azienda sta avendo in questi ultimi anni. Se prendiamo in mano uno smartphone di Sony attuale come lo Xperia Z3 ci rendiamo conto di trovarci di fronte ad un’ottimo terminale sotto tutti i punti di vista, ma purtroppo prima ad arrivare a questo punto ci sono state diverse incertezze nei modelli precedenti e sopratutto il brand non gode della stessa trazione sui consumatori che hanno brand come Samsung.

Il CEO Kazuo Hurai ha annunciato in una conferenza stampa che Sony non inseguirà più profitti in mercati altamente competitivi, come quello mobile per l’appunto. La notizia era già nell’aria e sembra proprio che Sony stia valutando seriamente questa opzione anche se al momento si tratta solo di speculazioni. In questi anni il segmento delle TV Bravia e degli smartphone Xperia non è riuscita a generare i profitti sperati sopratutto dovendosi confrontare con i due giganti Apple e Samsung che si danno feroci battagli sopratutto in territorio Asiatico.

Sony potrebbe quindi lasciare affondare il proprio segmento mobile e tutti i prodotti della linea Xperia, così come il segmento delle TV potrebbe presto vedere un suo epilogo, almeno momentaneo. Le forze di Sony potrebbero essere invece dirette verso la Playstation 4 che sta vendendo molto bene e verso il mondo dello spettacolo con la produzione di film sotto l’ala di Sony Pictures.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: