Il Tegra 3 di Nvidia è oramai presente in molti smartphone e tablet, come il Nexus 7 di Google, tuttavia i suoi 4 core CPU e i suoi 7 core per la parte GPU non hanno entusiasmato particolarmente in questo 2012, nonostante sulla carte godeva di un ottimo potenziale. Nvidia è infatti stata superata da chipset quali gli Exynos di Samsung e gli Snapdragon S4 di Qualcomm che attualmente sono tra le soluzioni più performanti nel settore mobile.

Ma Nvidia sa imparare dai propri errori e i nuovi Tegra 4 Wayne  ( dal nome del supereroe Batman ) sono già in cantiere da diverso tempo ed ora alcune specifiche sono trapelate grazie a Chip Hell. Tegra 4 sarà 6 volte più potente dell’attuale Tegra 3 e come al solito sarà costituito da 4+1 processori, di cui il quinto dedito al risparmio energetico e al coordinamento degli altri. Tegra 4 sarà plasmato sull’architettura a 28nm  ARM Cortex-A15 che permette dimensioni e consumi ridotti.

Per quanto riguarda la parte grafica, vi saranno ben 72 core nella GPU, contro gli “appena” 12 dell’attuale Tegra 3 e questo risulterà in un aumento delle performance di circa 6 volte. Saranno supportate risoluzioni fino a 2560 x 1600 e riproduzione video  1080p a 120hz. Alcuni rumor vorrebbero inoltre il supporto alla risoluzione 4k, un formato usato solamente nel cinema e in contenuti  HD di prima qualità. Sarà ovviamente supportata la nuova USB 3.0 e questo potrebbe far gola anche a Microsoft con Windows Phone e i suoi tablet RT.

NVIDIA potrebbe essere pronta a mostrare i nuovi Tegra 4 già al prossimo CES, tuttavia non scordiamoci che gli avversari hanno già pronte le loro risposte, come i chip Exynos 5250 e Snapdragon S4 Pro. Nvidia deve muoversi rapidamente per recuperare il terreno perduto ed inoltre dovrà pensare di integrare la connettività LTE 4g, oramai in uso su molti smartphone e tablet.

Sicuramente vedremo molti dispositivi Tegra 4 nel 2013 e il chip di Nvidia sarà uno dei nuovi contendenti nella nuova generazione di supersmartphone. Attendiamo con ansia il CES di Gennaio per scoprire i dettagli di questo nuovo SoC.

Via: Phandroid

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: