A fine febbrario vi avevamo parlato del fatto che lo staff di Vine (congiunto a quello di Twitter) erano alla ricerca di sviluppatori di applicazioni Android per portare il servizio di mini video anche sul sistema operativo del Robottino Verde. Oggi, dopo quattro mesi, questo passaggio s’è fatto reale. E’ disponibile da questo momento sul Google Play Store l’app di Vine con il sommo gaudio di tutti gli smartphone-addicted che attendevo ormai da troppo tempo questa notizia.

Graficamente è simile alla versione per iOS, qualcosina in meno in merito alle varie possibilità di utilizzo: per il momento niente fotocamera frontale, niente ricerca per hashtag (solo quelli imposti dall’app per il momento), niente condivisione con Facebook. Altra limitazione è data dal fatto che solo i dispositivi con un sistema operativo Android 4.0 o superiori posso scaricare Vine.

Sul blog di Vine però viene spiegato come molto presto verranno aggiunge le mancanze sopra citate e che verrà addirittura implementato il servizio con “qualcosa che sarà disponibile solo per Android”. Attendiamo i prossimi aggiornamenti.

Per scaricare Vine per Android, clicca qui.

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: