Non c’è critica a WhatsApp che tenga. Dopo infatti le polemiche fatte dagli utenti, relative ad un’applicazione che necessita di un aggiornamento grafico, e dopo la chiusura da parte della stessa azienda di tutte i client unofficial, dei dati sono stati divulgati e sottolineano quanto questa applicazione sia utilizzata in tutto il mondo.

La società di ricerca Porto Research ha svelato, in realtà, quello che molti sospettavano da tempo: WhatsApp ha superato i tradizionali SMS. Ogni giorno vengono inviati circa 20 miliardi di SMS in tutto il Globo, mentre sono 30 i miliardi di testo spediti tramite l’app in questione. Il sorpasso sarebbe avvenuto lo scorso anno.

Ci sono all’incirca 700 milioni di account attivi sul client di terze parti, mentre praticamente l’SMS tradizionale è possibile inviarlo tramite qualsiasi smartphone nel Mondo. Ciò suggerisce quanto ormai Internet si stia diffondendo rapidamente in ogni Paese, e come le compagnie telefoniche propongano tariffe volte a sollecitare, a favorire l’uso della rete dati per usufruire di qualsiasi servizio, incluso quello di inviare messaggi di testo.

A favore di questa ultima ipotesi è possibile evidenziare un dato interessante: nel 2014 gli utenti di questa applicazione hanno generato un traffico enorme, stimato in circa 7 trilioni di messaggi.

A quanto punto la domanda sorge spontanea: quando assisteremo alla totale scomparsa degli SMS?

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: