Per diverso tempo Windows Phone è rimasto un pò indietro alla concorrenza di iOS e Android, un po’ per via delle funzionalità non ancora presenti nel suo sistema operativo, un po’ perchè il parco titoli del suo store era molto limitato se paragonato ai competitor.

Fortunatamente sembra che Microsoft abbia ingranato la marcia giusta e con l’avvento di Windows Phone 8.1 le differenze di funzionalità tra i vari SO mobile si sono assottigliate e sul fronte dell’ecosistema di applicazioni continuano ad arrivare notizie positive: il Windows Phone Store ha appena raggiunto le 300.000 app presenti.

Ovviamente sono molto meno di quelle di iOS che ne conta ben 1,2 milioni, tuttavia è un buon segnale anche per gli sviluppatori che potrebbero iniziare a prendere di mira anche l’ecosistema Windows Phone. Un portavoce dell’azienda ha così commentato la notizia:

“Abbiamo oltre 300,000 applicazioni Windows Phone oggi e siamo in continua crescita. Dallo scorso anno il catalogo delle app è cresciuto del 94% e il numero di sviluppatori attivi del 45%”

Ovviamente ora lo scopo è continuare a spingere sul sistema operativo per il pubblico e sugli sviluppatori affinchè dedichino tempo a programmare per Windows Phone in modo da rafforzare questo ecosistema e rendere Windows Phone ancora più appetibile.

Fonte

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: