E’ una console che ha circa sei anni sulle spalle, eppure continua a vendere molto bene, stiamo parlando di Xbox 360 che durante il Black Friday Americano, la giornata dedita agli sconti pazzi e allo shopping per Natale, ha persino battuto in quanto a vendite la nuova proposta di Nintendo il Wii U.

Quest’ultima infatti si era fermata solo a 400 mila unità vendute nella prima settimana di commercializzazione, mentre la controparte di Microsoft nella stessa settimana ne ha vendute addirittura 750 mila unità in totale, compresi quindi i vari bundle. Possiamo quindi considerare Wii U un fallimento? No, vediamo perché.

Wii U infatti non può contare della mole di giochi già in commercio, ma ha una lineup di lancio molto completa e soddisfacente di un paio di decine di giochi, è un buon inizio. Inoltre Wii U non poteva contare dei vari bundle nei quali invece viene proposta Xbox 360 in abbinata con Kinect o altri giochi.

Xbox 360


C’è infine un altro dato da considerare,ed emerge dalle dichiarazioni di Nintendo America. Il Wii U infatti ha registrato nella prima settimana il sold-out praticamente ovunque, negozi online per primi e grandi catene del settore per primi. Quindi la console non poteva contare dello stesso numero di unità.

Ovviamente per Xbox 360 hanno pesato nelle vendite le recenti grandi uscite per questa console tra le quali troviamo l’esclusiva di Halo 4, poi i multi piattaforma del calibro di Call of Duty: Black Ops II e Assassin’s Creed III disponibile già da fine Ottobre. In ogni caso il prezzo in ribasso in vista delle nuove console potrebbe essere una spinta ad acquistare le vecchie, ma queste super vendite non devono far dimenticare alle aziende di continuare ad innovare nel settore.

Via | GSMArena

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: