Le voci di corridoio ci suggeriscono che Microsoft potrebbe star considerando si portare verso l’alto le specifiche hardware della loro nuova console next-gen Xbox One. Nelle scorse settimane Microsoft ha fatto una serie di passi indietro per recuperare su Playstation 4.

Tutto questo per cercare di riottenere la fiducia dei propri clienti. Ora una “fonte attendibile” del sito Examiner, ha rivelato che Xbox One di Microsoft potrebbe vedere un aumento di RAM da 8 GB a 12 GB, così come un aggiornamento al cuore CPU + GPU.

microsoft-xbox-one

Ma non si è sicuri se Microsoft ha il tempo di implementare questo nuovo hardware prima che la Xbox One sia lanciata sul mercato entro l’inizio del periodo natalizio. La fonte ci ha spiegato:

La RAM in sè non sarà aumentata mai in tempo per il rilascio in Novembre in quanto è troppo tardi, ma tra gli sviluppatori, si parla di un miglioramento in termini di efficienza della RAM, si ha l’impressione che ci sarà un aumento sul clock della memoria “

Dunque un aggiornamento dell’ultimo secondo in quantità è poco probabile anche se sarebbe piuttosto gradito dalla comunità online. Per approfondire vi rimandiamo al nostro confronto Xbox One vs Playstation 4.

Via | Geeky-gadgets

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: