Pochi giorni fa abbiamo raccolto alcune indiscrezioni riguardanti Mi 5s, refresh dello smartphone flaghsip della cinese Xiaomi, sottolineando il fatto che non si sarebbe trattato di una semplice revisione hardware del telefono, ma di un vero e proprio nuovo terminale. Abbiamo anche notato come l’intero panorama smartphone si stia allineando ad alcuni trend, i quali sempre più appaiono irrinunciabili per i produttori, desiderosi di proporre soluzioni che non sembrino “datate”.

Uno di questi trend vuole la presenza di schermi sempre più grandi, come testimoniato dal fatto che Xiaomi abbia deciso di non riproporre il formato da 5.15 pollici del suo Mi 5 originale, optando invece per una nuova soluzione da 5.5 pollici. Un altro trend riguarda invece la fotocamera, o meglio, le fotocamere: sono ormai parecchi, infatti, gli smartphone high-end che si servono (o si serviranno, come il futuro l’iPhone 7) di un doppio modulo forografico posteriore, come LG G5 o Huawei P9 (e Huawei P9 Plus).

xiaomi mi 5s

Xiaomi, a quanto pare, non vuole essere da meno. Quel che appare essere il primo rendering ufficiale di Xiaomi Mi 5s, infatti, mostra un doppio comparto fotografico sulla versione nera del terminale. L’ipotesi del setup fotografico doppio è corroborata dal fatto che lo scorso mese sono circolate indiscrezioni circa l’acquisto di moduli dual-camera da parte di Xiaomi presso Samsung. Per quanto riguarda il resto delle specifiche, ricordiamo che Xiaomi Mi 5s dovrebbe montare un SoC Qualcomm Snapdragon 820, 6GB di memoria RAM, un sensore biometrico fingerprint per il riconoscimento delle impronte digitali, e una nuova tecnologia di gestione della pressione sullo schermo, denominata Force Touch.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: