Nei giorni scorsi si è fatto tanto rumore riguardo il nuovo Nubia di ZTE: erano trapelati diversi scatti e sapevamo da tempo che si sarebbe trattato di uno smartphone “senza bordi”. Oggi è diventato realtà: è stato presentato ufficialmente lo ZTE Nubia Z9. Tutte le indiscrezioni e le informazioni emerse in queste settimane si sono rivelate veritiere.

Ma parliamo della scheda tecnica, il nuovo ZTE Nubia Z9 è dotato di:

  • Display Sharp da 5.2 pollici con risoluzione Full HD (1920×1080), 424ppi e vetro 2.5D
  • Processore Qualcomm Snapdragon 810 octa-core 64-bit @ 2.0 Ghz
  • GPU Adreno 430
  • 3 o 4 GB di RAM
  • 32 o 64 GB di memoria interna
  • Fotocamera principale Sony IMX234 da 16 megapixel con OIS e f/2.0
  • Fotocamera frontale Sony IMX179 da 8 megapixel con f/2.4
  • Supporto reti LTE Cat.4
  • Chip Audio AKM AK4961 Hi-Fi
  • Android 5.0 Lollipop con Nubia UI 3.0
  • Batteria da 2900 mAh (non rimovibile)
  • Supporto dual-SIM
  • Bluetooth 4.1
  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (dual-mode)
  • NFC (A/B)

Da segnalare la presenza di gestures speciali sui bordi del display, denominate FIT (Frame Interactive Technology) da ZTE.

Questo Nubia Z9 non dovrebbe deludere nemmeno nel comparto fotografico, grazie ai due sensori di qualità Sony: la fotocamera principale avrà infatti lo stesso sensore adottato dal nuovo LG G4, le cui doti fotografiche sono decantate in lungo e in largo, seppur con un’apertura appena inferiore.

La scocca è in metallo, quindi il design così come le sensazioni premium sono punti cardine per ZTE. Troviamo poi il supporto al doppio slot per nano SIM ed una batteria da 2900mAh ad alimentare il nuovo Nubia. Il sistema operativo come annunciato è Android 5.0 Lollipop sul quale gira l’interfaccia personalizzata Nubia UI 3.0.

ZTE Nubia Z9 sarà disponibile in tre versioni differenti:

  • la Classic Edition con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna a 3499 Yuan, circa 500 euro,
  • la Elite Edition con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna a 3999 Yuan, circa 574 euro,
  • la Top Edition con 4GB di RAM, 64GB di memoria interna e sensore di impronte digitali al prezzo di 4499 Yuan, circa 646 euro.

Sono dei prezzi piuttosto elevati, soprattutto se confrontati ad altri smartphone cinesi comunque “top”. La commercializzazione avrà inizio in Cina il 21 Maggio, ma non ci sono informazioni sulla disponibilità sul mercato europea. Aspettiamo notizie ufficiali, anche se siamo certi che non sarà poi così difficile importarlo.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: