Lo ZTE U956 è stato approvato per la vendita in Cina, e oggi, il phablet da 5 pollici, è il soggetto di un paio di fotografie che sono emerse durante la giornata corrente sulla rete. Questo particolare dispositivo occuperà la fascia entry-level, per quanto poco costosa possa essere, dei phablet.

Il Phablet ZTE U956 dovrebbe avere come punto di forza il prezzo fortemente aggressivo e quotato intorno ai 240$ tasse escluse per il mercato della madre patria. La piattaforma se non altro non sembra che possa essere così scadente come il presso potrebbe fare intuire. Andiamolo ad analizzare nel dettaglio.

ZTE U956

Il Phablet ZTE U956 sarà dotato di una CPU quad-core appartenete alla fascia entry di MediaTek, e più precisamente quella del SoC MT6589, che nonostante i compromessi dovrebbe garantire performance superiori alla media dei device poco costosi.

Sempre per una politica di riduzione forte dei prezzi ci si è sposati verso una soluzione più abbordabile da 5 pollici con risoluzione HD 1280 x 720 pixel contro la precedentemente ipotizzata risoluzione che molti altri phablet da 5 pollici adottano, ovvero quella FullHD (1920 x 1080 pixel).

Essendo basato su uno dei chip della serie MTK, lo ZTE U956 sarà dotato di supporto al dual-sim e alle reti TD-SCDMa e GSM. Insieme a tutto questo troverà posto anche una fotocamera posteriore da ben 8 mega-pixel dotata anche di un evidente flash LED.

Date le circostanze lo ZTE U956 dovrebbe essere in vendita molto presto nel paese cinese, ma non abbiamo notizie a riguardo dell’ingresso in Italia che potrebbe con buona probabilità avvenire dato il recente avvento del produttore anche nel nostro Paese.

Via | gizchina

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: